Lo spiritismo è

Lo Spiritismo è...

Lo Spiritismo è una scienza che tratta della natura, dell’origine e del destino degli Spiriti e dei loro rapporti con il mondo fisico.1 Attraverso la sua conoscenza, l’uomo sa da dove viene, dove va, e perché è sulla Terra..2

Le persone che hanno dello Spiritismo solo una conoscenza superficiale sono naturalmente portate a fare un certo genere di domande, alle quali uno studio completo potrebbe senza dubbio dare delle risposte. Ma manca loro il tempo, e sovente la volontà, per giungere a constatazioni cicostanziate. Si dovrebbe, prima di porsi delle domande, sapere almeno di che cosa si tratta e se è il caso di occuparsene.3

Le parole spirituale, spiritualista, spiritualismo hanno un significato ben definito e quindi se si volesse attribuirne loro uno nuovo per applicarlo alla dottrina degli Spiriti, si moltiplicherebbero gli equivoci. Lo spiritualismo è


, Aliar) Kardec, Che cos'è lo Spiritismo - Prefazione.

2   Allan Kardec, Il Libro degli Spiriti

3 Allan Kardec, Che cos'è lo Spiritismo - Prefazione.

5


l’opposto del materialismo; chiunque creda di avere in sé altro che la materia è uno spiritualista; ma da ciò non ne consegue ch’egli crede nell’esistenza degli spiriti o alle loro comunicazioni con il mondo visibile.4

Per ovviare eventuali dubbi, specialmente per quel che concerne i rapporti con il Mondo degli Spiriti anziché spirituale e spiritualismo, utilizziamo spiritista e spiritismo, lasciando alla parola spiritualismo il suo significato comune.

Il termine Spiritismo, coniato da Allan Kardec, ha come principio la credenza nelle relazioni fra gli uomini e gli spiriti; gli spiritisti invece sono coloro che accettano questa dottrina la quale è in intima relazione con la dottrina spiritualista, di cui è una conferma ed una dimostrazione. È per questo che al suo titolo sono state premesse le parole: Filosofia spiritualista....5


In sintesi:
  • Lo Spiritismo è allo stesso tempo una scienza sperimentale e una dottrina filosofica.
  • Come scienza pratica consiste nelle relazioni che si possono stabilire con gli Spiriti.
  • Come filosofia comprende tutte le conseguenze morali che da queste relazioni derivano.6

4 Altari Kardec, Il Libro degli Spiriti - Introduzione.

5 N.d.R.

6 Allan Kardec, Che cos'è lo Spiritismo - Prefazione.

6


Cosa rivela...

Rivela concetti nuovi e più approfonditi in merito a Dio, all’Universo, agli Uomini, agli Spiriti ed alle Leggi che governano la vita.

Rivela, inoltre, ciò che siamo, da dove veniamo e dove siamo diretti, l’obiettivo della nostra esistenza e la ragione del dolore e della sofferenza.

Rivelando nuovi concetti sull’uomo e su quanto lo circonda, lo Spiritismo abbraccia tutti i campi della conoscenza, delle attività e dei comportamenti umani, aprendo una nuova era per la rigenerazione dell’Umanità.

Può e deve essere studiato, analizzato e praticato, in tutti gli aspetti fondamentali della vita: scientifico, filosofi- co, religioso, etico, morale, educativo e sociale.

Alcuni punti fondamentali del suo insegnamento

  • Dio è l’intelligenza suprema, causa prima di tutte le cose. E eterno, immutabile, immateriale, unico, onnipotente, sovranamente giusto e buono.
  • L’Universo è una creazione di Dio, che abbraccia tutti gli esseri razionali ed irrazionali, animati ed inanimati, materiali ed immateriali.
  • Oltre al mondo corporeo - dimora degli uomini, che sono gli Spiriti incarnati - esiste il mondo spirituale, dimora degli Spiriti non incarnati.
  • Nell’Universo esistono altri mondi abitati da esseri appartenenti a diversi gradi evolutivi: uguali, più evoluti o meno evoluti degli uomini.

7


Richard Simonetti

 

  • Tutte le leggi della Natura sono leggi divine, poiché Dio ne è il creatore, e abbracciano tanto le leggi fisiche quanto quelle morali.
  • Gli Spiriti si reincarnano tante volte quanto necessario al proprio perfezionamento.
  • Le relazioni fra gli Spiriti e gli uomini sono costanti, e da sempre esistite. Gli Spiriti buoni c’inducono al bene, ci sostengono nelle prove della vita e ci aiutano a sopportarle con coraggio e rassegnazione. Gli Spiriti imperfetti ci spingono all’errore.
  • La morale del Cristo, contenuta nel Vangelo, è la guida per una sicura evoluzione di tutti gli uomini.
  • Nel proprio operare, l’uomo possiede il libero arbitrio, ed è l’unico responsabile delle conseguenze delle sue azioni.
  • La preghiera è un atto d’adorazione a Dio; è corrispondente alla legge naturale ed è il risultato di un sentimento innato nell’uomo, così come l’idea dell’esistenza del Creatore.

Pratica Spiritista

Tutta la pratica spiritica è gratuita, in conformità al principio morale del Vangelo: “Dai gratuitamente ciò che gratuitamente hai ricevuto

 

8

 

Cerca nel sito

cd

SDS

tel. 339.2299919

sound by Jbgmusic